Uno dei disegni realizzato dagli alunniIn occasione del progetto sport di classe 2019 organizzato dal CONI, gli alunni della classe quarta A di scuola primaria in collaborazione con l’insegnante Mariella Respisi hanno realizzato dei lavori sul tema del fair play. Si è parlato per diverse settimane dei valori  della correttezza sportiva e della sana competizione, del riconoscimento del dovuto onore a chi è stato più bravo e del fatto che esistono delle regole dettate da un codice di comportamento che mettono al primo posto il rispetto di se stessi, degli altri e delle regole.

Un altro disegno sul fair play

Questo concetto, applicato inizialmente nelle competizioni sportive, si è quindi diffuso (ma purtroppo non sempre è stato applicato) anche nei rapporti sociali e in politica, perché il fair play è un modo di pensare, non solo un modo di comportarsi.

È molto di più che giocare nel rispetto delle regole, perché incorpora i concetti di amicizia, di rispetto degli altri e di spirito sportivo.

Alla prossima !

Daniela Cristaudo