L'Autobooks posteggiato nel plesso di stradale CardinaleLo scorso 29 gennaio, l’Autobooks, un vecchio bus trasformato in biblioteca itinerante, ha raggiunto il nostro istituto ed ha ospitato a bordo gli alunni delle classi prime della scuola secondaria. L’iniziativa fa parte del progetto “Librincircolo” ideato dalla Direzione “Cultura” del comune di Catania, coordinata dalla dott.ssa Gabriella Manno.

I ragazzi sono stati intrattenuti da letture espressive di estratti e declamazioni di poesie eseguite dalle animatrici scolastico-culturali, Maria Liberti e Flavia Samperi della Direzione “Pubblica Istruzione” del comune di Catania.

Letture all'interno dell'Autobooks.Le letture sui temi dell'amicizia sono state arricchite dal contributo della prof.ssa Nunziata Blancato, rappresentante della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) che ha letto e narrato passi tratti da “Iliade”, dalla favola “I musicanti di Brema”, dal romanzo “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” e da “Il piccolo principe”.

L’esperienza è stata molto apprezzata dai nostri alunni che hanno preso parte ad un'insolita lezione a bordo di un bus colorato e ricco di libri che li ha affascinati ed emozionati.

Desideriamo, infine, esprimere un ringraziamento particolare al conducente dell’AMT, signor Orazio Allegra, per la professionalità mostrata nell’organizzazione logistica dell’iniziativa.

Laura Marino

Simona Scoletta