Alla luce del DPCM del 9 -03- 2020, considerato il protrarsi della sospensione delle attività didattiche fino al 3 aprile 2020 e in aggiunta a quanto indicato nella circolare n. 89 del 7/3/2020, si comunica al personale docente e ai genitori degli alunni quanto segue:

1) I consigli di classe previsti dal 16/3/2020 al 20/3/2020 sono rimandati a data da destinarsi, così come le attività funzionali di programmazione della scuola dell’Infanzia e Primaria;

2) Ferma restando la già citata autonomia del personale docente nello scegliere le modalità e gli  strumenti  per  attuare  le  attività  di  didattica  a  distanza,  al  fine  di  non  ingenerare confusione negli alunni e nelle alunne (e nelle loro famiglie) e per aderire alle normative sulla privacy legate all’età degli stessi/e, si consiglia di utilizzare la piattaforma  WeSchool (collegamento a sito esterno - nuova finestra) (https://www.weschool.com/), già precedentemente utilizzata da docenti dell’istituto nell’ambito sperimentazione didattica “Digitale sì, digitale no”,  sia per l’agile modalità di registrazione/autorizzazione da parte di  alunni/e e genitori, sia perché consente comunicare in videoconferenza  e di condividere  materiale didattico e strumenti di verifica. I docenti e le docenti avranno cura di fornire il codice classe e le istruzioni di accesso e fruizione agli alunni tramite la condivisione su ARGO e gli studenti e studentesse dovranno registrarsi sul sito (collegamento a sito esterno - nuova finestra) http://www.weschool.com/registrazione/,  inserendo il codice classe comunicatogli dai docenti    e    inserendo    i    propri    dati,    come    si    vede    nelle    seguenti    immagini:schermata di registrazione a weschool

Essendo minorenni, prima di accedere a WeSchool gli alunni e le alunne dovranno chiedere ad un genitore o tutore legale di accettare i Termini e Condizioni e la Privacy Policy di WeSchool. Possono farlo inviando direttamente da WeSchool una mail o un messaggio Whatsapp ai genitori contenente il link di attivazione del loro profilo, come si vede nella seguente immagine:

 

schermata attivazione weschool

 Si consiglia la visione dei seguenti video tutorial sulle modalità d’uso della piattaforma

Weschool (link a siti esterni -  nuova finestra):

Si specifica, che al di là della piattaforma che i docenti e le docenti vorranno utilizzare, resta fermo l’inserimento di tutte le attività didattiche svolte nel registro elettronico ARGO nelle modalità precedentemente comunicate.

3)  Si segnala inoltre al personale docente e ai genitori la possibilità di restituzione, tramite piattaforma Argofamiglia, dei compiti svolti a casa dagli alunni e dalle alunne. Al tal fine si consiglia la visione del seguente video tutorial esplicativo (link a sito esterno -  nuova finestra):

https://didup.it/2020/03/07/come-far-restituire-agli-alunni-i-compiti-svolti-su-argo-famiglia/

4)  Si fa presente, altresì, che il nostro istituto scolastico ha da tempo attivato la piattaforma G Suite for Education, una suite di strumenti progettati per aiutare educatori e studenti a imparare e innovare insieme. Per qualsiasi informazione su questo strumento è possibile rivolgersi al prof. Renato De Pietro, membro del team per l’animazione digitale della scuola.

5)  Si ricorda ai genitori che non avessero ancora ritirato le credenziali di accesso al registro elettronico,  che  è  possibile  ritirare  le  stesse  in  segreteria  nei  giorni  di  ricevimento  al pubblico previo appuntamento telefonico.

Si ringrazia il personale docente tutto per la fattiva collaborazione dimostrata e per l’attaccamento al dovere nel cercare di mantenere quanto più possibile una continuità didattica anche a distanza. Si coglie l’occasione per esprimere un sentimento di vicinanza alle famiglie sulle quali grava in questo momento anche una maggiore responsabilità sia nella gestione del “quotidiano” sia della corresponsabilità educativa: in una parola, in questo momento soprattutto, senza il vostro aiuto non ce la possiamo fare. Infine, ma non per ultimo, rispettiamo e facciamo rispettare le indicazioni di Governo e sanitari.

Tutti insieme ne verremo fuori.

Il Dirigente Scolastico

Prof. Felice Arona